Come Fare Per...


Comunicazioni delle iscrizioni nei Registri penali (art. 335 c.p.p.)
Informazioni

Ai sensi dell’art. 335 co. 3 cod. proc. pen. è consentita la comunicazione delle iscrizioni al registro notizie di reato alla persona iscritta, alla persona offesa e ai rispettivi difensori, salvo che vi osti la particolare natura dei delitti per i quali si procede o particolari esigenze attinenti alle attività di indagine. In quest’ultimo caso, il Pubblico Ministero, nel decidere sulla richiesta, può disporre, con decreto motivato, la segretazione.

La richiesta può essere presentata dal diretto interessato o dai rispettivi difensori muniti di nomina con firma autenticata.

Alla richiesta deve essere allegata la fotocopia del documento di identità dell’interessato o, in caso di richiesta da parte dei difensori, la nomina in originale su carta intestata.

La richiesta va presentata al Front Office sito al 2° piano stanza n. 331 utilizzando il modulo presente in questa sezione, nel riquadro "MODULI".

Con la certificazione ex art 335 cod. proc. pen. non viene comunicata la definizione del procedimento.

Si precisa che per i fascicoli non più in fase di indagine preliminare per i quali è stata esercitata l’azione penale occorre richiedere il certificato di carichi pendenti.

Non sono dovuti bolli né diritti.

Orario

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:30 alle ore 13:30.

Torna su

Servizi per i cittadini